Vedi anche
video / web / video / video / marchi / adv
KDW – Kid Design Week

ovvero il festival dedicato alla progettazione dei bambini e per i bambini mette al centro la crescita, ovvero il percorso che il bambino realizza fino a diventare adulto e il percorso che l’adulto realizza fino a rincontrare dentro di sé il punto di vista del bambino.

Il festival mette insieme i due movimenti, quello del bambino che vuole diventare grande e quello dell’adulto che spesso dimentica la parte di sé più creativa e aperta all’inverosimile e alla sperimentazione. Dove inizia la capacità di progettare del bambino? Naturalmente dallo scarabocchio e dalle risposte che trovano le sue incredibili domande. E dove inizia la capacità dell’adulto a tornare (un po’) bambino? Forse in un respiro profondo.

Che influenza ha il segno grafico infantile rispetto al mondo adulto? Attraverso la sua esperienza del mondo e la sua personale rappresentazione visiva il bambino offre all’adulto l’immensa opportunità di entrare in contatto con una nuova idea di visione. Il segno grafico infantile spesso prende forma nel minuscolo, nel dettaglio, mentre la visione adulta è una visione grande, che scaccia il piccolo che si perde nella fretta. Dove finisce il bambino quando arriva l’adulto? Perchè l’adulto riferisce ai bambini in modo impersonale? In base a che cosa l’adulto si definisce adulto? Può esistere l’altro senza l’uno? Perchè esistono il bambino adulto e l’adulto infantile? Perchè un bambino non dovrebbe fare il bambino? Perchè l’infanzia deve per forza essere felice? Perchè si dice ricordi di bambini?

Kid Design Week / un piccolo e grande festival. 4 – 10 ottobre 2021 / Caos e Bct Terni
www.kidesignfestival.it